Comunicato stampa - Borgo San Jorio Sacro Cuore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comunicato stampa

Borgo
San Jorio Sacro Cuore

COMUNICATO STAMPA.


Sabato  15 maggio 2010 il Borgo San Jorio - Sacro Cuore con  i suoi colori e le sue bandiere si presenta  al Sindaco ed alla Città  di Asti.      Con il Corteo storico, rappresentante l'ingresso in Asti di fra' Jacopo da Varagine (1266) insieme ai mercanti del sale e del pesce salato,  percorrerà le vie della Città e gli Sbandieratori e Musici si esibiranno in piazza San Secondo.    Il Presidente chiederà ufficialmente al Sindaco il riconoscimento dell'Associazione a "Comitato Palio del Borgo San Jorio - Sacro Cuore".   Sarà anche presente una rappresentanza  degli alunni della scuola primaria S. Carlo di corso Alba.  
Il corteo storico rappresenta l'arrivo in Asti di fra' Jacopo da Varagine per assumere il Priorato del Convento dei frati domenicani predicatori degli Ordini mendicanti che ha sede alla Maddalena, presso le mura settentrionali della città. Al fine di evitare i pericoli del viaggio da Savona (Varazze) ad Asti, il frate con i suoi conversi si unisce ad una carovana di mercanti astesi provenienti dalla riviera dove hanno acquistato il sale di Hyères e barili di acciughe sotto sale. Per difendere merci e uomini dagli assalti dei contrabbandieri viaggiano con una scorta armata. Il percorso segue la via più breve che, dal porto di Belangero, per la strada che da S. Teodoro (S. Carlo) al guado del Carleto sul Borbore (zona mulino Gaiato), conduce alla Porta di S. Quirico (fondo via Cavour) per la quale il sale deve obbligatoriamente entrare in città.
La partenza del Corteo, a causa dei lavori in via Cavour, è stata spostata in P.za Roma alle ore 16.  Il ritrovo dei figuranti è previsto per le ore 15 presso la sede (circolo Sacro Cuore).    In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà in forma ridotta nell'atrio del Municipio.


Torna ai contenuti | Torna al menu